Canicom

Ottimizzare lo spazio espositivo

Equilibrio tra spazio espositivo e flussi per un'esperienza immersiva in logica Design Thinking 
il cliente

Canicom s.r.l.
 

Canicom rinnova la fiducia in Graffio affidandogli il restyling dell'allestimento fieristico progettato nel 2016. 

L'esigenza è il mantenimento dei sistemi espositivi in essere ma rinnovando completamente l'aspetto dello stand.
Nuove tonalità, in linea con la Brand identity dell'azienda, sviluppando un aspetto elementare e contemporaneo.
 

Canicom manifesta il suo obiettivo di sviluppare ulteriormente alcune aree espositive consolidando contemporaneamente marchi storici in maniera uniforme.
Contemporanamente l'azienda punta a presentarsi in maniera semplice ma sofisticata, autentica e di valore, consapevole della propria identià e sempre più proiettata verso il futuro del settore, mentre la presentazione del prodotto si fonde sempre di più con lo spazio del Brand.

Servizi:
 
Exhibit and retail design
 
  • Analisi delle esigenze
  • Piano di fattibilità
  • Cronoprogramma
  • Progetto di Massima
  • Rendering preliminare


  • Selezione dei fornitori
  • Sviluppo esecutivo
  • Coordinamento Fornitori
  • Supervisione allestimento
  • Supporto allo Starter 

SFIDA

L'obbiettivo del Cliente era passare da una superfice fieristica di oltre 270 mq ad un spazio stand di 120 mq mantenedo le funzionalità ed aumentando l'area espositiva e l'interazione con il visitatore
 

Organizzazione spazio stand

Dare vita e spazio all'esperienza del consumatore


Come un viaggio nel gusto, uno dei principale distributori nazionali di prodotti per Cinofilia e Sport Optics si presenta a febbraio 2020 alla fiera HIT Show di Vicenza.

Con un design rinnovato in stile moderno e funzionale con tonalità chiare e luminose, l'azienda Lucchese invita i visitatori della fiera a un viaggio esclusivo del cliente verso le ultime innovazioni di prodotto. Il sistema espositivo delle Sport Optics si espande e diviene centrale.




Lo spazzio Sport Optics diviene un fulcro per l'interazione e coinvolgimento con il visitatore, sottolineando l'importanza e l'alta qualità delle ottiche promosse e distribuite dalla Canicom. Un'area separata ed altrettanto di rilievo viene dedicata ai prodotti per la Cinofilia di cui l'azienda è già referente di mercato.

Con la fiera HIT Show di Febbraio 2020, la Canicom lancia la sua nuova identità visiva: combinando un'architettura aperta e chiara con un'attenzione ai dettagli attraverso decorazioni realistiche e contemporanee e dichiarazioni tipografiche sui vantaggi tecnologici.
Storia ed emozione si fondono in un'esperienza di marca.

Nuovo payoff e nuovo visual

 

Il Brand voleva esaltare e rafforzare la vicinanza alla sua clientela. A questo scopo Graffio ha sviluppato il claim "Passione Unica" con l'obiettivo di racchiudere in esso sia valori che legano e condividono tutto lo staff della Canicom che i loro clienti.

L'immagine sviluppata vuole andare a rappresentare la visione proiettata verso l'innovazione e il futuro, verso la ricerca e lo sviluppo senza però dimenticare le origini e il piacere della convivialità e della tradizione.

Nei mesi precedenti alla Fiera sono cominciate a circolare varie advertising che introducevano la nuova linea di comunicazione.
È stata l’occasione per introdurre il nuovo claim della campagna “Passione Unica” e preparare così il pubblico all'evento fieristico e alla nuova immagine di comunicazione dell'azienda.

Progetto di massima, rendering nuovo stand fieristico

Particolari Realizzazione stand

Ti potrebbero interessare anche:
Canicom

Espositore da banco

Esporre testare e tutelare un prodotto di valore

Read our Case Study