QUAL È IL SEGRETO PER
UNA COMUNICAZIONE EFFICACE, OGGI?

Comunicare la USP adeguata alla buyer persona per cui quello specifico messaggio è rilevante. 
 


Aiutiamo le aziende a coinvolgere esattamente la fascia di clientela di cui hanno bisogno grazie a un mirato Piano di Advertising. Facciamo crescere il business con comunicazioni attrattive e ben posizionate, senza sprecare risorse ed energie in pubblicità generiche rivolte al pubblico non interessato.

Campagne di web marketing, outdoor adv, magazines, campagne sulla rete di ricerca e rete Display di Google tramite Google ADS. Graffio è in grado di affrontare qualsiasi settore.

 

ADVERTISING OGGI, LA SINERGIA TRA I MEDIA

La pubblicità ha il compito di informare e incuriosire i clienti fornendo la motivazione d’acquisto. 
Con l’avvento del web e la diffusione dei social media, la tradizionale classificazione degli strumenti di comunicazione è venuta meno, stravolgendo le classiche definizioni di Above the Line (ABL) e Below the Line (BTL), oggi non più utilizzate ma utili a comprendere il complesso mondo della pubblicità.

 

• ABOVE THE LINE (ABL):

erano ricomprese tutte le attività di comunicazione pubblicitaria tradizionale, con tutti i media classici: televisione, radio stampa, affissione, cinema.

• BELOW THE LINE (BTL):

si consideravano tutte le attività che non comprendevano gli strumenti di comunicazione di massa su larga scala come: l’ufficio stampa, le pubbliche relazioni, il direct marketing, eventi, brochure, cataloghi, volantini, il mailing cartaceo.

• THROUGH THE LINE:

si consideravano tutti gli strumenti di comunicazione web, mobile e social.

 
Ogni mezzo di comunicazione presenta caratteristiche e vantaggi differenti, evidenti solo agli addetti ai lavori: ottenere una sinergia sfruttando i rispettivi vantaggi è oggi fondamentale. È nata quindi una nuova classificazione degli strumenti di comunicazione composta da tre tipologie: 
• mezzi pagati (Paid)
• mezzi di proprietà (Owned)
• mezzi guadagnati (Earned)
In questa confusione mediatica è dunque imprescindibile rendere chiari sia i nuovi ruoli e benefici dei media sia l’approccio per ottenere la massima efficacia.

 

 

PAID MEDIA
OWNED
EARNED
spazi pubblicitari a pagamento canali di proprietà canali guadagnati
OFF LINE
Televisione 
Quotidiani
Periodici
Radio
Cinema
Affissioni 
Sponsorship
Telemarketing
Direct marketing
Exhibitions
Meetings and events
Stand Shopping center / Stand mall
In-person demonstrations
Point of sale promotion
Promotional

Brand identity
Corporate identity
Company profile
Brochure
Catalogo
Store
Insegna
Cartellonistica di prossimità
Newsletter aziendale
Newspapers aziendale

Passa parola
Opinioni

ON LINE
SEM
Banner Display Circuit on-line
Video ADV
Direct email marketing (db globali)
Social Ads
Google Ads
Remarketing
Competitors marketing / Remarking
Influencer
Blogger
Web site
Mini siti
Blog
Account Social
Mobile app
SEO organica

Word of mouth
Recensioni
Like
Condivisioni
Communitis
Forum
Blog
Ambasciatori
Redazionali

 

• Paid media: sono gli spazi pubblicitari a pagamento che garantiscono la presenza in un contesto determinato. i Paid media sono il primo contatto con il potenziale consumatore, quello che in primis attira la sua attenzione generando awareness. E nel digitale con le nuove tecnologie di targetizzazione e acquisto automatizzato (il cosiddetto programmatic advertising), si riesce a parlare con consumatore in target, riducendo fortemente la dispersione.

• Owned media: sono i canali di proprietà costruiti dal brand dove si ha il controllo di ciò che si pubblica. Gli Owned media creano una relazione con il consumatore e sono di riferimento, un luogo controllato completamente dal brand che racconta e trasmette i propri valori creando engagement e informando allo stesso tempo.

• Earned media: sono i canali guadagnati, il valore aggiunto create dalle conversazioni degli utenti che diventano il canale stesso.

Vuoi sapere come
possiamo aiutarti?

Contattaci, ti chiederemo le informazioni chiave che ci servono per formulare una proposta e un preventivo senza impegno.
 

Fissa un incontro

COME COMUNICARE OGGI

Per quanto possano essere efficaci il cosa e il come si comunica un messaggio, il dove rimane certamente il punto più importante: scegliere di sfruttare al massimo il concetto di prossimità aiuta a creare una strategia pubblicitaria che si avvicini il più possibile a dove un potenziale cliente si trova.

La pubblicità del nostro presente è mirata ai diretti interessati. Va a cercare il target richiesto per proporre un prodotto solo a quella fascia di acquirenti, rendendo efficace l'investimento di tempo e denaro ed evitando le masse. L'esatto opposto di uno spot trasmesso in radio, in grado invece di arrivare alle orecchie di tutti e quindi di coprire una più ampia fetta di utenti, anche a chi non è adesso (e non sarà mai) interessato.

Con il nuovo metodo d'azione, la conoscenza nei dettagli della customer journey del buyer persona si rivela di vitale importanza per il raggiungimento degli obiettivi poiché rappresenta la mappa degli spostamenti del cliente, del suo modo di agire e pensare, dei suoi desideri e dei luoghi digitali che frequenta.

Il mezzo, cioè il come, si comunica, diventa quindi un collegamento indiretto al dove troviamo il nostro target.
 

QUALI MEZZI DI COMUNICAZIONE SCEGLIERE
PER IL PROPRIO TARGET

È essenziale fare entrare in gioco la nostra esperienza. La capacità con un’idea creativa di suscitare emozioni in chi guarda per raggiungere l’emotività prima della razionalità è la base di qualsiasi strategy vincente. Ma anche di risvegliare il bisogno di un prodotto in chi è già interessato anziché di creare l'interesse in un cliente estraneo al target.
 

Folder, cataloghi, leaflet, materiali punto vendita, business to business oppure social media advertising o influencer marketing: una volta creato un brand, siamo in grado di seguirlo in tutte le realizzazioni necessarie. E che si tratti di strategia offline con consegna di volantini a mano al di fuori del punto vendita, o di strategia online tramite una campagna pubblicitaria via email, con la nostra esperienza è possibile investire non solo in adv, ma anche nella crescita del brand.

La pubblicità è pura analisi e strategia: non può essere improvvisata.
Graffio è il giusto partner per le aziende che desiderano visibilità e forza comunicativa.




We Made.

MARKETING BRANDING INTERACTIVE
See all case studies

It Selling Solution

Scopri la case

Vannini

Scopri la case

Approfondimenti e News

Percorri la strada
verso il successo
read
Business da preistoria: l’innovazione ti salva dal tracollo
read
Attrarre nuovi clienti grazie alle strategie online
read